Advertisement

Disfunzione erettile rimedi naturali

Molti uomini avvertono i sintomi della disfunzione erettile con l’invecchiamento. Conosciuta anche come impotenza, la disfunzione erettile è l’incapacità occasionale (o prolungata) di ottenere o mantenere un’erezione. Quando essa si verifica frequentemente, potrebbe essere necessario un consulto medico per determinarne le cause.

Spesso cambiando lo stile di vita e associando trattamenti naturali si può ripristinare la normale funzione sessuale.

Come affrontare la disfunzione erettile

La disfunzione erettile può essere causata da problemi psicologici. In molti casi, c’è una causa fisiologica come il diabete, danni ai nervi o malattie cardiache. Speso, solo cambiando lo stile di vita, come perdere peso, praticare esercizio fisico e rinunciare al fumo ed alcool si può migliorare il problema.

I cambiamenti dello stile di vita potrebbero non essere sufficienti per alleviare i sintomi Fortunatamente, i farmaci sono spesso efficaci. Iniezioni che dilatano i vasi sanguigni sono un’altra opzione. Alcuni integratori a base di erbe, come il Ginseng, possono aiutare.

Cos’è il ginseng rosso coreano?

Il ginseng rosso coreano è una pianta che cresce in Asia. A volte è noto come ginseng asiatico, ginseng cinese o ginseng panax. Il ginseng rosso coreano non deve essere confuso con il ginseng siberiano o il ginseng americano. Il ginseng siberiano e americano sono piante diverse che soddisfano esigenze diverse.

Pro

  • Il ginseng rosso coreano ha un effetto stimolatorio e potrebbe potenzialmente migliorare la disfunzione erettile.
  • Il ginseng può aiutare a prevenire raffreddori e ridurre la gravità dei sintomi di malattie cardiache.

Contro

  • Il ginseng può interferire con alcuni farmaci ed aumentare gli effetti della caffeina.

La radice di ginseng è usata come rimedio naturale sotto forma di integratore. La pianta deve crescere per cinque anni prima di essere utilizzata. Questo di solito significa che il ginseng di alta qualità ha un prezzo elevato. Dalla radice essiccata ma non trasformata si ottiene il ginseng bianco. Dalla radice essiccata al vapore si ottiene invece il ginseng rosso.

LEGGI:  I benefici del sesso per la salute

 Usi tradizionali del Ginseng rosso

Il ginseng rosso coreano è stato usato nella medicina tradizionale cinese come integratore di benessere per secoli. È stato usato per:

  • rafforzare il sistema immunitario
  • migliorare la salute del cuore
  • curare il diabete
  • aumentare l’energia
  • diminuire lo stress
  • trattare l’impotenza

Si dice che la radice assomigli al corpo umano. Si ritiene che questa somiglianza sia la ragione per cui i tradizionali erboristi consideravano il ginseng un trattamento per tutto il corpo.

Ginseng rosso coreano e disfunzione erettile

Il ginseng rosso è stato a lungo usato per trattare l’impotenza. Ma da poco i ricercatori stanno ne hanno sperimentato la reale efficacia. 45 uomini con disfunzione erettile  sono stati trattati con ginseng rosso coreano o con placebo.

Sono stati somministrati 900 milligrammi per tre volte al giorno per otto settimane. Alla fine delle otto settimane, quelli che avevano assunto il ginseng rosso coreano avevano avuto un miglioramento nei sintomi di disfunzione erettile rispetto a quelli che avevano assunto il placebo. La ricerca ha concluso che il ginseng rosso può essere un trattamento alternativo efficace per l’impotenza.

Effetto del Ginseng nelle donne

Molte donne in menopausa sperimentano un calo del desiderio sessuale. Un altro studio ha esplorato gli effetti del ginseng rosso coreano sulle donne in menopausa. Nello ricerca  a 32 donne sono state somministrate tre capsule al giorno di ginseng o un placebo. Coloro che avevano assunto il supplemento avevano migliorato il desiderio sessuale senza effetti collaterali. I ricercatori hanno concluso che il ginseng rosso può migliorare il desiderio sessuale nelle donne.

 Altri benefici del Ginseng

Alcune ricerche suggeriscono che il ginseng può aiutare le persone con il cancro. Il ginseng può aiutare a prevenire il cancro del colon-retto (o del colon). Il ginseng può anche aiutare le persone con cancro a sentirsi un pò meglio quando combinato con la chemioterapia.

LEGGI:  Test rapido HIV - Test HIV a casa

Inoltre, alcune ricerche affermano che il ginseng può prevenire la crescita dei tumori e persino arrestare la diffusione delle cellule tumorali. Altre ricerche dimostrano che può aiutare a ridurre l’ affaticamento cronico causato dal cancro.

Il ginseng può aiutare a prevenire raffreddori e ridurre la gravità dei sintomi delle malattie cardiache e può anche essere efficace nell’aumentare la attenzione, diminuire lo stress e migliorare la resistenza .

Qualità e tipo di ginseng

Al momento dell’acquisto di integratori di ginseng, occorre assicurarsi che il tipo di ginseng sia chiaramente indicato. Sono disponibili ginseng bianco e rosso. Tuttavia, le ricerche sono state effettuate principalmente sul ginseng rosso.

Puoi assumere il ginseng rosso liquido, in polveri o capsule. È inoltre possibile acquistare la radice essiccata per far bollire in acqua per il tè.

Effetti collaterali

L’uso a breve termine del ginseng rosso è considerato sicuro per la maggior parte delle persone.

Gli effetti collaterali non si verificano in tutti coloro che prendono il ginseng. L’effetto collaterale più comune è il disturbo del sonno . Gli effetti collaterali meno comuni includono:

  • problemi mestruali
  • aumento della frequenza cardiaca
  • pressione sanguigna elevata
  • mal di testa
  • diarrea
  • vertigini
  • eruzione cutanea

Rischi ed avvertenze

Il ginseng rosso può interferire con alcuni farmaci. Parlate con il vostro medico prima di prendere il ginseng rosso se assumente:

  • medicine per il controllo della pressione sanguigna
  • fluidificanti del sangue
  • inibitore delle monoaminossidasi (MAOI)
  • stimolanti
  • soppressori del sistema immunitario
  • insulina per il diabete

Evitare la combinazione di ginseng e caffeina. Il ginseng può intensificare gli effetti della caffeina.

Il ginseng è relativamente economico e disponibile gratuitamente per l’acquisto. Puoi prenderlo come una capsula, una polvere, un tè o nelle bevande infuse con ginseng. Il Ginseng è anche usato come integratore energetico.

Il Ginseng potrebbe non essere sufficiente a trattare la disfunzione erettile. Alcune ricerche suggeriscono che il ginseng è un buon aiuto, ma occorrono anche sane abitudini alimentari ed esercizio fisico. Parlate con il vostro medico prima di provarlo.

Ecco una lista di integratori alimentari acquistabili, in grado di migliorare la prestazione sessuale sia maschile che femminile a qualsiasi età per avere una maggiore soddisfazione dal rapporto.