Advertisement

Indice dei contenuti

Per perdere peso quanti carboidrati devi mangiare in un giorno?

Ridurre la quantità di carboidrati quando mangiamo è uno dei migliori metodi per perdere peso.

I carboidrati forniscono dal 45% al 65% della necessità calorica giornaliera.

Quindi se necessiti di 2000 calorie giornaliere, dovresti mangiare circa 225 – 325 grammi di carboidrati al giorno.

Ma se hai vuoi dimagrire, otterrai risultati molto più veloci mangiando carboidrati da 50 g. a 150 g.

Le diete a basso contenuto di carboidrati hanno dimostrato di essere molto più efficaci rispetto alla dieta ad alto contenuto di carboidrati per perdere peso.

Esistono molti studi che dimostrano che le diete a basso contenuto di carboidrati sono più efficaci e più salutari delle diete a basso contenuto di grassi che è ancora raccomandata da molte persone.

Quale è tuo bisogno di carboidrati?

Non esiste una regola precisa per determinare una dieta a basso contenuto di carboidrati e quello che è basso per una persona potrebbe non essere basso per un’altra.

L’assunzione ottimale di carboidrati di una persona dipende: dall’età, dal sesso, dalla composizione corporea, dall’attività, dalla cultura alimentare e dalla salute metabolica.

LEGGI:  Che cosa irrita la vulva e come guarire

Le persone che sono fisicamente attive ed hanno più massa muscolare possono assumere più carboidrati rispetto alle persone sedentarie. Questo vale in particolare per coloro che praticano sport con esercizi ad alta intensità.

Anche la salute metabolica è un fattore molto importante. Quando le persone sono affette da sindrome metabolica, diventano obese e possono sviluppare il diabete di tipo II.

Le persone che rientrano in questa categoria non possono tollerare la stessa quantità di carboidrati delle persone sane.

Integratori per dimagrire

Quali  e quanti carboidrati devo mangiare?

Eliminando le fonti di carboidrati meno sane dalla tua dieta come il grano raffinato e gli zuccheri aggiunti sarai sulla buona strada per migliorare la salute.

Tuttavia, per godere completamente dei benefici metabolici delle diete a basso contenuto di carboidrati, è necessario limitare anche altre fonti di carboidrati.

100-150 g. di carboidrati al giorno

Questa quantità è appropriata per le persone magre, attive e che stanno semplicemente cercando di rimanere in buona salute e mantenere il loro peso.

LEGGI:  Frutta e verdura a basso contenuto di carboidrati

È possibile perdere peso con  le giuste quantità di carboidrati, controllando le calorie degli alimenti assunti.

Carboidrati consigliati:

  • Tutte i tipi di verdure.
  • Una buona quantità di frutta al giorno.
  • Quantità moderate di amidi sani come patate, patate dolci e cereali come il riso e l’avena.

50-100 g. di carboidrati al giorno

Questa quantità è ottimale se si desidera perdere peso senza sforzo, pur mantenendo un pò di carboidrati nella dieta. È anche una buona scelta per mantenere il peso se si è sensibili ai carboidrati.

Carboidrati consigliati:

  • Moltissime verdure.
  • 2-3 pezzi di frutta al giorno.
  • Quantità minime di carboidrati amidacei.

20-50 g. di carboidrati al giorno

È qui che i benefici metabolici iniziano davvero a dare il via. Questa è la gamma perfetta per le persone che hanno bisogno di perdere peso velocemente, o sono metabolizzate e sono obese o diabetiche.

Quando si mangiano meno di 50 grammi al giorno, il corpo entrerà in chetosi fornendo energia al cervello attraverso i cosiddetti corpi chetonici. Questo fattore diminuisce l’appetito e fa perdere peso automaticamente.

Carboidrati consigliati:

  •  Moltissime verdure.
  • Alcune bacche.
  • Assumere carboidrati da altri alimenti come noci, semi ed integratori.

Bisogna ricordare che siamo tutti unici

Quello che funziona per una persona non è sicuro che funzioni per un’altra. È importante fare un pò di auto-sperimentazione e capire cosa funziona per noi.

Ecco un lista di alimenti a basso contenuto di carboidrati

  • Carne: manzo, agnello, maiale, pollo.
  • Pesce: salmone, trota e molti altri.
  • Uova: le uova Omega-3 sono le migliori.
  • Verdure: spinaci, broccoli, cavolfiori, carote e molti altri.
  • Frutta: mele, arance, pere, mirtilli, fragole.
  • Frutta a guscio e semi: mandorle, noci, semi di girasole, ecc.
  • Tuberi: patate, patate dolci.
  • Grani non raffinati: riso integrale, avena, etc.
  • Legumi: lenticchie, fagioli neri, fagioli borlotti, ecc
  • Cioccolato fondente: scegli marchi biologici con almeno il 70% di cacao.
  • Vino: scegli vini secchi senza zuccheri aggiunti o carboidrati.
  • Te verde.
  • Bevande senza zucchero, acqua, acqua frizzante.

Integratori per il tuo benessere

Leggi Anche