5 effetti indesiderati sulla sessualità dovuti alla menopausa

158
menopausa-effetti
Advertisement

Panoramica

Il desiderio e la soddisfazione sessuale variano da una donna all’altra. Potresti aver trovato facile raggiungere la soddisfazione sessuale.

La menopausa può spesso cambiare tutto ciò che pensavi di sapere sul sesso.

Continua a leggere per conoscere alcuni dei problemi che potresti aver iniziato a sperimentare, o dovresti essere pronta a sperimentare in futuro.

 1   Desiderio Ridotto

Sia gli uomini che le donne sperimentano un calo del desiderio con l’età. Ma le donne hanno la maggiore probabilità di sentire la diminuzione delle pulsioni sessuali. Questo perché i livelli di ormone estrogeno di una donna stanno cambiando.

È importante ricordare che il desiderio è anche fortemente legato agli aspetti mentali ed emotivi del tuo benessere. Ad ogni modo, se ti senti meno interessata al sesso ora che la menopausa ha colpito, sappi che non sei sola.

 2   Secchezza Vaginale

La variazione dei livelli di estrogeni può anche essere responsabile di una diminuzione della lubrificazione vaginale naturale. La secchezza vaginale è a volte la causa di un sesso più doloroso , o almeno più scomodo.

Molte donne trovano sollievo usando lubrificanti da banco o idratanti vaginali.

 3   Diminuzione del piacere

Per alcune donne, la secchezza vaginale può combinarsi con una riduzione del flusso sanguigno verso il clitoride e la vagina inferiore. Questo può portare a una ridotta sensibilità delle zone erogene.

Per questo motivo, non è raro avere un minor numero di orgasmi o orgasmi meno intensi e richiedere più tempo. Sperimentando meno piacere con il sesso ha senso che anche il tuo desiderio diminuisca.

LEGGI:  Tutto quello che devi sapere sull'eiaculazione femminile

 4   Penetrazione Dolorosa

Un altro effetto collaterale comune della menopausa è la dispareunia o il rapporto doloroso. Ci possono essere molti di problemi che contribuiscono a questa condizione, tra cui secchezza vaginale e assottigliamento dei tessuti vaginali .

Per alcune donne, questo provoca un senso generale di disagio durante il rapporto sessuale. Altri provano forti dolori oltre a dolori e bruciore.

E come il piacere ridotto può contribuire a una pulsione sessuale inferiore, è anche sensato che provare più dolore con il rapporto sessuale possa portare a disinteresse per gli incontri sessuali.

 5   Disturbi Emotivi

Lo stato mentale per tutti noi può giocare un ruolo importante nel desiderio sessuale, nell’eccitazione e nella soddisfazione. La menopausa può talvolta contribuire a uno stato mentale più angosciato.

Potresti sentirti esausta a causa dei tuoi cambiamenti ormonali e sudorazioni notturne. Oppure potresti essere più stressata o più emotiva del normale.

Tutti questi sentimenti potrebbero potenzialmente trasferirsi in camera da letto, il che significa che i tuoi effetti sessuali possono essere fisici e anche mentali.

Cosa Fare

Anche con questi effetti collaterali , ricorda che la menopausa non deve terminare la tua vita sessuale.

Prova alcune soluzioni a casa, come ad esempio

  • usando lubrificanti o idratanti vaginali
  • sperimentando diverse posizioni
  • provare l’auto-stimolazione come un modo per aumentare il desiderio
  • Potresti trarre beneficio dall’uso di un dilatatore vaginale. Questo strumento aiuta ad allungare il tessuto vaginale che è diventato sottile e asciutto a causa della menopausa o di un prolungato periodo di astinenza.
  • Prova con il tuo patner alcuni stimolatori di coppia

Ci sono anche le opzioni di trattamento prescrizione che il medico può raccomandare.

Assicurati di discuterne con il tuo medico, soprattutto se i rimedi casalinghi non forniscono miglioramenti.

LEGGI:  Cos'è il testosterone?